Polmonaria maggiore, borrana o salvia di gerusalemme. - flora spontanea

Vai ai contenuti

Menu principale:


polmonaria maggiore




famiglia: boraginacee

nome comune:
polmonaria, borrana selvatica - pulmonaria officinalis

fioritura: marzo - aprile

habitat:
boschi e prati collinari e montani

presenza:
molto comune in tutta Italia


immagini scattate da: Aldo 18/03/15 a: (Ome Bs) nel Parco del Maglio

curiosità:
L'origine del nome di questa pianta pare sia dato dal fatto che le sue foglie, dotate di macchie biancastre, ricordano la struttura del polmone, tant'è che, i medici medievali ne traevano auspici favorevoli per usare decotti e infusi fogliari nella cura delle malattie polmonari.
A livello culinario invece, i giovani germogli possono essere cucinati o consumati crudi in insalata.

Torna ai contenuti | Torna al menu