Canna palustre, phragmites australis, famiglia delle graminacee - flora spontanea

Vai ai contenuti

Menu principale:


canna palustre




famiglia: graminacee

nome comune: canna palustre, phragmites australis

fioritura: agosto - ottobre

habitat: nei fossati , nei laghi e in terreni paludosi

presenza: comune in tutta Italia


immagini scattate da: Aldo il 02/10/09 a (Trevenzuolo Vr)

curiosità:
Con i suoi fusti duri e rigidi che persistono per tutto l'inverno, la canna palustre è la più alta delle graminacee.
In passato, le genti che abitavano i villaggi in prossimità dei fiumi, la utilizzavano per fare tetti di paglia, graticciate e persino delle scope grossolane.
I suoi rizomi, formano sul fango su cui crescono dei lunghi e intricati reticoli che a volte raggiungono il centro di grandi vie d'acqua.



Torna ai contenuti | Torna al menu